Chronicles of Elyria Wiki
Advertisement

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Chronicles of Elyria Wiki espandendolo.

Cosmos Illustration

Vecchia Elyria frantumata dalla Bruciatura

Secondo i Qindred, Angelica creò il mondo, che era popolato da tutti gli antichi. Ma lei non era l'unico Qin; ce n'erano altri. Uno si chiamava Daemon, il Qin del Fuoco, e che fu il primo Qin a morire[citazione necessaria]. Quando Daemon venne distrutto, l'elemento da lui controllato iniziò ad imperversare per Elyria - La Bruciatura. Il fuoco stava distruggendo Elyria, e nessuno sapeva come evitarlo.[1]

I Qin si attivarono. Ao e Sanguinis presero i lati del mondo e strapparono Karcion per impedire al fuoco di divorare intere terre. Ma quando lo fecero una terza parte si staccò e cadde nell'abisso, ma fu presa e tenuta da Kernos, Qin della Natura e marito di Terra. Elyria rimase rotta in tre: Haven, capitale di Elyria; Karcion, dove rimasero le fiamme di Daemon; ed il resto del mondo, Elyria. Tra i tre - il Piano Astrale.

Vedi anche[ | ]

Riferimenti[ | ]

  1. "The Burning" - Caspian in DM21 gaming Live Panel January 30, 2016
Advertisement