Chronicles of Elyria Wiki
Advertisement


Eddie "Heat1996" S
Dettagli
Luogo di Nascita
Los Angeles, California
Residenza
Seattle, Washington
Occupazione
Video game concept artist, Screenwriter, Director
Formazione
California State University, San Bernadino
Studio Art
Painting
Anni di attività
1997–presente
Opere Notevoli
Mechwarrior 4
Halo 2
Halo 3
Ryse: Son of Rome


Eddie S (conosciuto anche come Heat1996) è un Americano, video game concept artist, illustratore e 3-D modeling artist maggiormente noto nella sua carriera come concept artist per diversi videogiochi degni di nota. Attualmente è assieme a Jeromy W Cofondatore di Soulbound Studios[1] oltre ad essere l'attuale Art Director e Lead Concept Artist dello studio.

Biografia[ | ]

Vita[ | ]

Il suo esteso background artistico va indietro fino all'infanzia per poi progredire nel suo primo incarico nell'industria videoludica come stagista al college nel 1997. Eddie ha un amore imperituro per l'arte, il design e la narrazione visiva.

Carriera[ | ]

Agosto 1998 – Gennaio 1999[ | ]

Heat si unì a Fasa Interactive Technologies come concept artist ed illustratore. Qui ha lavorato ai primi videogiochi della sua carriera come Mechcommander e Mechwarrior. Heat ha fornito all'Art Director ed al team Art Production idee valide e lavori notevoli aiutando nei progetti di pre-visualizzazione incluse ambientazioni di livelli di gioco, personaggi e veicoli. Ha ispirato il team a "sentire" l'aspetto di un gioco in aggiunta a vederlo e prodotto illustrazioni complete impostando la percezione e la direzione artistica del prodotto finito prima del suo completamento. Ha inoltre creato illustrazioni complete per la commercializzazione del prodotto.

Gennaio 1999 – Gennaio 2001[ | ]

FASA Interactive e Virtual World Entertainment, un'altra società creata dai fondatori di FASA Corp, Jordan Weisman e L. Ross Babcock, diventano interamente sussidiarie di Virtual World Entertainment Group (VWEG). Nel 1999, la Microsoft Corporation acquistò VWEG per acquisire i talenti del FIT e le proprietà intellettuali di FASA Corp e FASA Interactive poi divenuta FASA Studio, parte di Microsoft Studios contenente Heat ed i talenti e proprietà intellettuali del FIT.

Qui, Heat iniziò a lavorare aMechwarrior 4, Allegiance e Crimson Skies come lead concept artist ed illustratore creando i concept dei personaggi e veicoli oltre a quelli delle ambientazioni, sovrintese al conceptual design team, e si assicurò che i criteri di design dell'Art Director venissero soddisfatti. Mantenne i tempi di produzione del concept art team richiesti dal Lead Concept Artist e/o Art Director oltre a fornire ai team Art Director e Art Production idee valide e concept visivi aiutandoli nella pre-visualizzazione del progetto, incluse ambientazioni dei livelli di gioco, personaggi e veicoli. Ha prodotto illustrazioni complete impostando la percezione e la direzione artistica del prodotto finito prima del suo completamento, una Copertina manuale completa e illustrazioni per riviste per l'annuncio del gioco al pubblico.

Gennaio 2001 – Maggio 2002[ | ]

Presso la Sony Computer Entertainment of America, Heat svolse diversi ruoli come Concept Artist, Illustratore, 3D Modeler, e Texture-Artist, creando schizzi di illustrazioni composizione colori per idee di ambientazioni, illustrazioni concept complete oltre a disegni tradizionali stile "Disney" sopra a schemi stampati.

Maggio 2002 – Aprile 2006[ | ]

Per quattro anni ha lavorato presso Bungie Studios/Microsoft Games Studios come lead concept artist ed illustratore per i giochi di successo Halo 2 e Halo 3. Oltre a svolgere ruoli simili a quelli avuti in altri studi, Heat creò l'aspetto per l'architettura Forerunner oltre al nuovo aspetto per il personaggio di "Master Chief" nel secondo capitolo del franchise Halo.

Luglio 2007 – Luglio 2009[ | ]

Successivamente lavorò in Sony Online Entertainment aiutando a creare supporti, personaggi, armi, veicoli ed ambienti per il gioco The Agency.

Gennaio 2015 – Presente[ | ]

Dal Gennaio 2015, Heat si ha co-fondato Soulbound Studios e lavora come membro principale della direzione e Art Director per l'annunciato Massively Multiplayer Online Role Playing Game (MMORPG) Chronicles of Elyria. Lavora strettamente con il Technical Director per definire il livello artistico del progetto e lo sviluppo web esplorando nuove tecniche artisticeh e piattaforme per facilitare la produzione artistica secondo le specifiche dei requisiti dei motori di gioco e tecnologico. Con solo un team ridotto in studio, Heat mira a sviluppare arte di qualità Triple AAA usando appieno l'esperienza accumulata nella sua carriera.

Opere[ | ]

  • Mechcommander
  • Mechwarrior
  • Mechwarrior 4
  • Allegience
  • Crimson Skies
  • The Mark of Kri
  • Halo 2
  • Halo 3
  • The Agency
  • Chronicles of Elyria (in produzione)

Influenze[ | ]

Sulla sua formazione hanno influito Ralph McQuarrie, Syd Mead, Joe Johnston, John Byrne e Michael Pangrazio.

Riferimenti[ | ]

Advertisement